Funzionamento dell’Associazione

Il funzionamento dell’associazione e dell’insieme di tutti i suoi progetti e attività viene coordinato a livello centrale e gestito in ambito locale, con il supporto di volontari competenti e di organizzazioni religiose e/o laiche.

Un comitato di coordinamento valuta lo stato di avanzamento e le azioni necessarie per l’ottimizzazione delle singole attività. I progetti vengono discussi dal Consiglio Direttivo e può essere eventualmente individuato un partner ideale, con il quale cooperare in partenariato sul progetto e/o per la gestione dello stesso.

Per il funzionamento dell’associazione, Amici per il Centrafrica collabora con molteplici congregazioni ed organizzazioni nazionali ed internazionali e si impegna nel costante monitoraggio dei progetti tramite volontari, operativi o direttivi, che ne verificano direttamente sul territorio l’andamento e la buona riuscita.

Il consiglio direttivo dell’Associazione Amici per il Centrafrica redige annualmente il rendiconto preventivo e consuntivo all’assemblea. Dal rendiconto consuntivo devono risultare i beni, i contributi ed i lasciti ricevuti. Tutti i bilanci sono disponibili e consultabili on line, al fine di garantire la massima trasparenza sull’operato dell’Associazione.

centrafrica, organizzazione, statuto

Come sostenerci?

Iscriviti alla nostra Newsletter