Tag: coesione sociale

Sostegno sanitario nelle carceri

Il progetto “sostegno Sanitario nelle carceri” è promosso da Amici per il Centrafrica in collaborazione con la NGO Health Through Walls (HTW)

La Repubblica Centrafricana è una terra segnata da una profonda emergenza sanitaria che colpisce l’intera popolazione.

Tale emergenza diventa ancor più drammatica in un contesto estremo quali le carceri di Bangui e Bimbo, dove uomini e donne sono incarcerati in condizioni disumane.

L’Associazione Amici per il Centrafrica a partire dal 2022 si è impegnata, in collaborazione con HTW, nel Progetto “Sostegno Sanitario” attivando interventi sanitari concreti ai carcerati che vivono in condizioni umane e sanitarie insopportabili.

Il nostro impegno

L’associazione ha dunque attivato all’interno delle stesse aree di detenzione un piano di screening sanitario (analisi diagnostica su TBC, HIV e Sifilide), rivolto a circa 1500 detenuti costretti a vivere in una realtà priva di umanità. La nostra equipe medica ed infermieristica esegue regolarmente gli interventi con presidi nelle carceri stesse (Ngaramgba, Camp de Roux, Bimbo), mentre alimenti e farmaci vengono forniti con cadenza periodica.

Nel 2019, l’Associazione ha inoltre attivato un progetto agricolo nella struttura penitenziaria di Mbaiki: le mamme recluse hanno a disposizione un lembo di terra (esterno al carcere) per coltivare alcuni prodotti agricoli come pomodori e melanzane. Ciò permette sia una diversificazione alimentare sia di dar loro una vera e propria formazione culturale in ambito di sicurezza alimentare.

L’associazione, sempre all’interno del carcere di Mbaiki, ha costruito una farmacia ed un deposito alimentare per lo stoccaggio di cibo per l’infanzia.

carceri, coesione sociale, Cooperazione internazionale, progetti sociali

Continua a leggere