Tag: centrafrica

Agevolazioni fiscali

Le donazioni all’Associazione Amici per il Centrafrica Carla Maria Pagani in denaro (ad esclusione di quelle in contanti) o in natura sono deducibili o detraibili fiscalmente. 

Per le persone fisiche:

È possibile scegliere tra due alternative:

  • la deduzione nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato, secondo l’articolo 83, c 2, D Lgs 117/17
  • la detrazione, dall’imposta lorda, del 30% calcolata sul limite massimo di 30.000 euro, secondo l’articolo 83, c 1, D Lgs. 117

Le due agevolazioni sono alternative e non cumulabili fra loro. 
Se l’importo da dedurre è maggiore del reddito complessivo dichiarato diminuito da altre deduzioni, l’eccedenza può essere computata negli anni successivi fino al 4° (art 83, comma 2, D.L. 117, 3 luglio 2017)

Per le aziende:

  • la deducibilità nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato secondo l’articolo 83, c 2, D Lgs 117/17 

Se l’importo da dedurre è maggiore del reddito complessivo dichiarato diminuito da altre deduzioni, l’eccedenza può essere computata negli anni successivi fino al 4° (art 83, comma 2, D.L. 117, 3 luglio 2017)

Per dedurre o detrarre le tue donazioni alla nostra Associazione è necessario che siano tracciabili, ovvero effettuate tramite bollettino postale, bonifico, assegno bancario o circolare, carta di credito o debito, PayPal.
Conserva le ricevute delle tue donazioni (copia del versamento con bollettino postale, estratto conto banca o carta di credito) e presentale in occasione della dichiarazione dei redditi. 

Se non sai qual è la soluzione più adatta a te, rivolgiti al tuo consulente di fiducia o al tuo CAF.
Per qualsiasi dubbio o per ricevere il riepilogo delle tue donazioni all’Associazione AMICI PER IL CENTRAFRICA CARLA MARIA PAGANI chiamaci al+ 39 031 937477 oppure scrivici a info@amicicentrafrica.it 

In occasione della dichiarazione dei redditi, oltre a dedurre/detrarre le tue donazioni, ricordati di destinare all’Associazione AMICI PER IL CENTRAFRICA CARLA MARIA PAGANI il tuo 5×1000. 
Basta inserire nell’apposito riquadro il Codice Fiscale dell’Associazione: 95069680130

5x1000, agevolazioni, centrafrica, deduzioni, detrazioni, donazioni, sostienici

Continua a leggere

Centro Ottico “Anna – Les Yeux sont le miroir de l’âme”

Il Centro Ottico “Anna – Les Yeux sont le miroir de l’âme”, attivo dal 2018, sorge all’interno del Centro La Joie de Vivre di Bangui. 

Questa struttura sanitaria è stata avviata per poter curare malattie oculari molto diffuse nella popolazione centrafricana quali glaucoma e congiuntiviti, causate dalla polvere della stagione secca, che se non trattate possono portare alla cecità. 

Ad oggi il Centro Ottico “Anna – Les Yeux sont le miroir de l’âme” è una delle poche cliniche oculistiche presenti sul territorio africano. 

Nuovo obiettivo dell’Associazione è il realizzare una sala operatoria all’interno del Centro Ottico, necessaria per poter intervenire in condizioni igienico-sanitarie ed organizzative indispensabili. Questo progetto, in fase di realizzazione, ha l’approvazione ed è in cooperazione con il Ministero della Sanità della Repubblica Centrafricana. 

centrafrica, ottica, sanità

Continua a leggere

Centro Dentistico

Il Centro Dentistico, attivo dal 2018, sorge in uno dei luoghi più poveri al mondo dove si conta la presenza di una sola decina di dentisti in tutto lo stato.

Solo pochi possono permettersi cure odontoiatriche perché troppo costose, e per i più poveri (la maggior parte della popolazione) l’assistenza dentistica è pressoché inesistente. In caso di necessità, si è soliti rivolgersi allo sciamano per avere una cura.

Il nostro Centro Dentistico, all’interno del Centro Sanitario Mama Carla, è stato avviato per dare un aiuto concreto al popolo centrafricano. Il centro offre la possibilità curare anche le più semplici patologie, che se non trattate possono, in una realtà come quella africana, portare al decesso.

La gestione e il coordinamento del Centro Dentistico è in cooperazione con SMOM Onlus.

centrafrica, odontoiatria, progetti, sanità

Continua a leggere

Scuola Nicolas Barré – Centro La Joie de Vivre

Il Centro La Joie de Vivre rappresenta un’oasi di speranza voluta e creata dalla nostra Associazione per accogliere il maggior numero di bambini orfani e disagiati della capitale e delle periferie, dando loro una concreta possibilità di recupero.

La formazione scolastica (dalla materna al Liceo) è affidata alle Suore de la Providence de Rouen, attive in Repubblica Centrafricana, le quali si distinguono per carisma, sensibilità e capacità nell’approcciarsi ed interagire con i bambini. Il progetto è impostato affinché, in una decina di anni, possa autosostenersi e rendersi autonomo con lo sviluppo di proprie attività produttive collegate alla scuola dei mestieri. 

Attualmente la scuola Nicolas Barrè dalla materna al Liceo si occupa di 1430 bambini e ragazzi.

centrafrica, istruzione, scuole

Continua a leggere

Centro di Formazione Professionale “La Scuola dei Mestieri”

“La Scuola dei Mestieri” è il CFP realizzato e inaugurato nel 2021 da Amici per il Centrafrica all’interno della “Joie de Vivre”.

La scuola sorge all’interno del Centro “La Joie de Vivre” a Bangui e il suo scopo primario è fornire Competenze Professionali e creare Figure Professionali utili ad attivare reti di connessione fra l’expertise locale e potenziali link con le filiere globali di settore.

In questo modo, la formazione diventa l’attore principale di un tessuto connettivo e crea le condizioni indispensabili affinché le competenze apprese siano veri e propri fattori abilitanti e di coesione nell’ambito di un processo di sviluppo organico.

La Scuola dei Mestieri prevede ad oggi 4 indirizzi di studi: Insegnanti di scuola materna e primaria (“Jean Paul II”), Terapisti Dentali, Prototipisti Industriali e Artigianali (“Scuola della Moda“), Formazione Continua in ambito Sanitario (percorsi di aggiornamento per il personale del Dispensario “Mama Carla”).


Apprendere e svolgere un lavoro ha dal nostro punto di vista un fondamentale ruolo sociale poiché garantisce una forma di sostentamento economico raggiunto in modo onesto senza correre il rischio, dettato dalla povertà, di commettere attività illecite e pericolose. Inoltre, padroneggiare una professione permette ai giovani centrafricani di avere una prospettiva del proprio futuro differente dalla realtà di guerre, conflitti e soprusi che da sempre hanno vissuto, in quella spirale di violenza che, per anni, ha distrutto il Centrafrica.

centrafrica, Formazione, progetti

Continua a leggere

Corso di formazione per Insegnanti

Il corso di formazione per insegnanti si svolge nella scuola “Jean Paul II“, che dal 2011 è l’unica struttura qualificata per la formazione del corpo docenti presente in Centrafrica ed è stata riconosciuta ufficialmente per il proprio operato sia dal Governo centrafricano che dal Ministro dell’Istruzione.

Il corso di formazione per insegnanti è necessario per formare e preparare lo stesso corpo docente a svolgere il proprio operato in situazioni critiche, fornendo così un’adeguata formazione con il diretto risultato di un insegnamento di qualità. 

Ogni anno 40 studenti, tra i 18 e i 35 anni, con diploma di scuola media superiore, possono essere ammessi al corso di formazione dopo aver superato tre prove scritte ed un colloquio psicoattitudinale. Il percorso formativo, della durata di 2 anni, oltre alla formazione in campo psico-pedagogico, prevede anche uno stage nelle scuole di Bangui.

A formazione conclusa, l’allievo insegnante è in grado, grazie alle conoscenze acquisite, di poter insegnare diverse discipline garantendo un’educazione di qualità agli alunni delle scuole centrafricane.

centrafrica, Formazione, insegnanti, progetti

Continua a leggere