Selezione docenti per la Scuola di Moda di Bangui

by comunicazione / mercoledì, 26 luglio 2017 / Published in News
Progetto sartoria in africa

Concluse a fine giugno le selezioni per le future docenti e coordinatrici del progetto “La Scuola di Moda di Bangui”

La scuola di Moda di Bangui è un progetto che si inserisce nel macro progetto che nascerà nei prossimi mesi denominato La scuola dei Mestieri.

La Scuola dei Mestieri ospiterà 6 aule e 3 laboratori, di cui uno di informatica, dove, a da Settembre 2018 verranno trasferite le 4 classi della scuola di formazione pedagogica Jean Paul II.

Nello stesso edificio, primo e unico “incubatore professionale e imprenditoriale” della Repubblica Centrafricana, troverà spazio anche la “Scuola della Moda”, che ha come obiettivo la formazione di maestri di confezione e prototipisti (settore donna), con conoscenza pratica e operativa di tutte le macchine per cucire  (macchina piana, zig zag, occhiellatrice, attaccabottoni, tagliacuci, collaretto) e con basi di modellistica.

Il progetto, pensato e avviato dall’Avv. Claudio Ceriani e dal Prof. Luigi Serio, fortemente sostenuto dal Presidente Pierpaolo Grisetti e con il coordinamento operativo di Stefano Robbioni, ha visto il coinvolgimento di importanti realtà accademiche: l’istituto di moda Secoli, la Domus Academy, l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, l’Associazione Francesco Realmonte.

In particolare il Dr.Matteo Secoli ha perfezionato il programma didattico della futura scuola, mettendo a disposizione il know-how dell’istituto, punto di riferimento internazionale per la formazione in modellistica e sartoria. Ha dato inoltre, la disponibilità a formare per 10 mesi, presso la sede milanese, le future docenti e coordinatrici della scuola di moda.

L’attività di selezione, resa possibile mediante l’intervento di Unicatt, tramite la Prof.ssa Cristina Castelli e la Dr.ssa Marta Landoni, si è conclusa a fine giugno individuando due ragazze della Repubblica Democratica del Congo: Diwine Kamwanga e Agnes Beya, entrambe laureate in Tecnica Sartoriale all’università di Kinshasa.

Con laico ottimismo e cristiana Speranza (Mama Carla docet!) le attendiamo per inizio settembre a Milano, confidando nel buon esito delle pratiche amministrative per i visti d’ingresso.

E’ bello vedere come la nostra Associazione sia in grado di essere, con la sua dinamicità e il suo entusiasmo, un catalizzatore di energie, persone e organizzazioni di diversa provenienza ed estrazione, ma che sanno in poco tempo orientarsi ad uno scopo comune: il supporto alla crescita economica e sociale dei fratelli della Repubblica Centrafricana.

TOP
newstone thème par casque beats pas cher! vous pouvez thègalement comme casque beats solo 2 et nike free run 5.0 pour casque beats pro Attendez un peu!