Dalla cura alle cure: salute e prevenzione

Il Dispensario Pediatrico, Laboratorio Analisi e Centro Odontoiatrico di Bangui

Il Centro Sanitario è una struttura polifunzionale attualmente in costruzione che sarà funzionante entro la fine del 2015. Si colloca all’interno del progetto «I Bambini di Bangui – Centro La Joie de Vivre», che intende accogliere quanti più bambini possibile, dando loro un valido accompagnamento oltre alla scolarizzazione e alle fondamentali cure sanitarie. Il Centro Sanitario presterà cure ai bambini disagiati, abbandonati o orfani, ma sarà anche aperto a soggetti esterni, che potranno usufruire delle prestazioni sanitarie e del laboratorio di analisi, anche mediante il progetto di telemedicina di Global Health Telemedecine Onlus.
Il progetto prevede anche corsi di formazione igienico-sanitaria di base per le mamme e programmi specifici di informazione e formazione per le donne in gravidanza affette da HIV oltre a due importanti progetti di formazione professionale di tecnici di laboratorio e di assistenti odontoiatrici.

Progetti realizzati

  • Centro sanitario e di accoglienza a Dekoa

A Dekoa, con la collaborazione delle suore ruandesi l’Associazione aiuta molti bambini in disagio che si rivolgono al centro temporaneamente, mentre 30 bambini vengono accolti per cinque giorni alla settimana per i pasti e le attività ricreative.


  • Centro odontoiatrico di Bozoum

Il Centro è stato realizzato con la collaborazione della SMOM, l’Associazione di solidarietà medico odontoiatrica, che ha messo a disposizione del progetto le competenze e fornitura delle attrezzature, oltre ai volontari specializzati per la formazione del personale e per le cure.


  • Il Centro Sanitario di Zomea e il Dispensario del villaggio di Nguma

Situato nella Regione di Lobaye, ai confini con il Congo, il Centro Sanitario di Zomea rappresenta un punto di riferimento per la minoranza Pigmea Aka. Alla fine del 1999 il nostro primo intervento è stato la costruzione di un dispensario, e in seguito di un centro sanitario con pannelli solari per la conservazione dei vaccini, la strumentazione sanitaria di base e le medicine essenziali. Il reparto maternità garantisce gravidanze e parti più sicuri, la formazione delle mamme e l’assistenza post-natale dei neonati. Il nuovo Centro permette anche una maggiore regolarità alle visite ai villaggi circostanti, raggiungibili più facilmente per le vaccinazioni periodiche e l’assistenza alle famiglie.


  • Il pozzo Chateaux d’eau

All’interno del Centro La Gioia di Vivere si prevede la costruzione di un pozzo di quelli definiti “Chateaux d’eau” che prevede una torretta con in cima una vasca di accumulo dell’acqua che nei momenti in cui vi è necessità cade a cascata nelle tubature e permette di avere l’acqua necessaria anche nei momenti in cui scarseggia.

Il nuovo pozzo previsto garantirà la presenza di acqua potabile per l’utilizzo nelle scuole, nel centro sanitario, nel centro dentario e nelle strutture abitative ove vivono le suore della congregazione Providence de Rouen e i volontari/lavoratori.

Il programma legato alla sanità è volto alla prevenzione, alla diffusione delle vaccinazioni e al miglioramento delle condizioni igienico sanitarie durante il parto, al fine di evitare le diffuse malformazioni fisiche che colpiscono i bambini e li costringono a vivere nell’immobilità dipendente, in un paese dove camminare è essenziale quanto respirare.

TOP
newstone thème par casque beats pas cher! vous pouvez thègalement comme casque beats solo 2 et nike free run 5.0 pour casque beats pro Attendez un peu!