Le donne che amiamo, tra emancipazione ed uguaglianza

Il programma legato alla promozione della donna intende aiutare a superare i forti ostacoli nell’accesso all’istruzione e nella conquista di una minima autonomia economica. Gli interventi intendono sostenere la donna affinché possa raggiungere un ruolo riconosciuto nella società, attraverso l’organizzazione di corsi di prevenzione sanitaria, di igiene e puericultura, di alfabetizzazione, formazione professionale e sostegno all’avvio di attività artigianali ed economiche.

  • Centri per le donne a Kaga Bandoro, Dekoa e Bossangoa

Nei centri, le donne hanno a disposizione aule e laboratori dove le missioni organizzano diversi corsi: dall’alfabetizzazione alla puericoltura e prevenzione sanitaria, fino alla formazione ai mestieri artigianali.
I corsi di artigianato offrono nuove energie e risorse alle donne che intraprendono, individualmente o in gruppo, piccole produzioni diversificate. Nei mercati e durante le feste vendono con buona soddisfazione le loro marmellate,  sciroppi di agrumi, ortaggi e saponi, capi di abbigliamento e di maglieria.


  • Progetto contro la mutilazione genitale delle adolescenti Pokot

Il progetto, condotto dalle donne – laiche o religiose – per le donne, mira a contrastare la mutilazione genitale e il matrimonio delle adolescenti, e include la formazione e l’ avvio di attività generatrici di reddito.
Il programma Anti female genital mutilation (AFGM) intende sottrarre le adolescenti a una pratica psicologicamente violenta con conseguenze fisiche indelebili, e contrastare regole costrittive che impediscono di fatto alle ragazze di frequentare la scuola e di aspirare ai diritti minimi sanciti dalla legge del loro Paese.


  • Scuola di formazione sartoriale Bangui

Amici per il Centrafrica sta creando una scuola di formazione professionale dedicata alle donne. Grazie al patrocinio di un noto istituto di moda italiano, la scuola offrirà alle studentesse l’insegnamento di tecniche di taglio e cucito di modelli per uomo, donna e bambino e nozioni di gestione amministrativa di una attività economica indipendente, al fine di sviluppare la coscienza di sé, della propria dignità e la speranza di indipendenza.
Il corso sarà aperto a 10/12 alunne, di età compresa tra i 17 e i 25 anni, che abbiano una conoscenza elementare o un diploma di scuola primaria.
Stiamo lavorando perché, alla fine del corso, sia realizzato un affiancamento lavorativo, formativo e finanziario per far sì che le studentesse siano facilitate nel trovare occupazione o addirittura nel creare, in cooperativa, un laboratorio all’interno della Scuola.

TOP
newstone thème par casque beats pas cher! vous pouvez thègalement comme casque beats solo 2 et nike free run 5.0 pour casque beats pro Attendez un peu!